Primo piano
BISCEGLIE -ARRESTA L’ABBANDONO DI RIFIUTI”.PARTITA LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE.
Bisceglie, 05 luglio 2021 -ARRESTA L’ABBANDONO DI RIFIUTI”.PARTITA LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE. alt
Continuano nel frattempo le attività di informazione sulla raccolta rifiuti
 
Continuano a Bisceglie le attività di informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti e sul decoro del territorio volute dall’Amministrazione Comunale e organizzate con Energetikambiente e Pianeta Ambiente, gestori in ATI del servizio di igiene urbana.
 
Sul territorio comunale è partita una campagna affissioni che proseguirà e sarà rilanciata sino al termine dell’estate, con quattro distinti messaggi per sensibilizzare i cittadini biscegliesi al rispetto delle regole e a non abbandonare rifiuti. “Abbiamo scelto uno slogan chiaro e diretto: ‘arresta l’abbandono di rifiuti. Bisceglie è casa tua. Prenditene cura’”, ha spiegato Gianni Naglieri, Assessore all’igiene urbana del Comune di Bisceglie. “Abbiamo voluto, da un lato, sottolineare la gravità dell’atto di abbandonare rifiuti, dall’altro far leva sul senso civico e sull’amore verso la Città. Bisceglie è certamente più pulita e i cittadini ce ne stanno dando atto. Basti pensare che nel 2018 erano censiti circa ottanta luoghi dove si abbandonavano rifiuti in Città. La raccolta differenziata è aumentata. Ma non basta. Spesso vengono ancora rinvenuti rifiuti fuori ai centri comunali di raccolta e alle isole ecologiche, ma anche a bordo strada e in campagna o fuori dai cestini e dai contenitori adibiti alla raccolta. Pessime abitudini che inficiano l’impegno di molti e danneggiano gravemente il nostro territorio. Quello che vorremmo fosse compreso è che dovremmo prenderci cura di tutto il territorio di Bisceglie come se fosse casa nostra, sempre”.
 
“Continuiamo ad utilizzare tutti gli strumenti possibili per fronteggiare l’abbandono illegale di rifiuti”, ha sottolineato il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Da un lato, infatti, proseguono i controlli per verificare il corretto conferimento dei rifiuti e l’uso delle fototrappole per stanare chi continua ad abbandonare rifiuti illegalmente, dall’altro procediamo con campagne di informazione e sensibilizzazione per aiutare gli utenti che hanno bisogno di assistenza e per favorire un risveglio collettivo delle coscienze e un cambio di mentalità che deve spingere tutti i cittadini, indistintamente, a preservare Bisceglie affinché sia più bella e pulita”.
Continuano infatti i presidi informativi sul territorio. Dopo aver presidiato, nelle scorse settimane, le isole ecologiche e i CCR, gli operatori si sposteranno nei prossimi giorni anche all’interno dei grandi complessi condominiali e residenziali per verificare i conferimenti degli utenti, segnalare situazioni anomale e informare i cittadini sulle corrette modalità di separazione dei materiali. A loro disposizione avranno sempre i nuovi opuscoli informativi sui servizi di raccolta rifiuti da distribuire alle utenze. Le brochure sono disponibili anche presso l’infopoint Energetikambiente di Via Stoccolma 7, sul sito web di Energetikambiente (www.energetikambiente.it) e del Comune di Bisceglie (www.comune.bisceglie.bt.it) e sulle app Eco 2.0 e Municipium.
 
Infine, per permettere a cittadini e turisti di contribuire a mantenere pulite le spiagge biscegliesi, sono state create 25 nuove postazioni di conferimento rifiuti differenziati posizionate nei punti di accesso alle spiagge lungo la passeggiata della litoranea.

Da questo link puoi raggiungere direttamente la pagina.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Luglio 2021 18:35
 
30 GIUGNO 2021 - SCIOPERO GENERALE SETTORE IGIENE AMBIENTALE PROCLAMATO DALLE OO.SS Raccolta rifiuti: Energetikambiente garantirà i servizi indispensabili

30 GIUGNO 2021 - SCIOPERO GENERALE SETTORE IGIENE AMBIENTALE PROCLAMATO DALLE OO.SS alt
Raccolta rifiuti: Energetikambiente garantirà i servizi indispensabili
 
Al fine di tutelare il godimento dei diritti degli utenti serviti, Energetikambiente S.r.l. in A.S. informa che, in occasione dello sciopero generale del comparto di igiene ambientale indetto da FP CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e FIADEL per l’intera giornata di mercoledì 30 giugno 2021 potrebbero verificarsi disagi nella corretta esecuzione dei servizi.
 
Si invitano i Cittadini alla collaborazione per limitare eventuali disagi.
 
I servizi indispensabili che saranno assicurati, in attuazione dell’art. 8 del vigente Accordo Nazionale del 1.3.2001 regolante l’esercizio del diritto allo sciopero nel settore dell’igiene ambientale, saranno la raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati limitatamente alle utenze scolastiche, mense pubbliche e private di enti assistenziali, ospedali e case di cura, hub vaccinali, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali, caserme e carceri.
Energetikambiente S.r.l. in A.S. garantisce inoltre la pulizia di mercati e manifestazioni di particolare rilevanza, ove previsti nella giornata di sciopero, casi urgenti su segnalazione dell’autorità sanitaria e ogni altro caso che sia oggetto di ordinanza emessa da parte dell’autorità sanitaria e/o di pubblica sicurezza.
 
I servizi svolti da Energetikambiente S.r.l. in A.S. riprenderanno regolarmente il giorno successivo, e gli eventuali disservizi saranno recuperati nelle giornate immediatamente successive.
 

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Giugno 2021 09:49
 
DAL 21 GIUGNO PRESIDI INFORMATIVI SU CCR E ISOLE DI CONFERIMENTO

BISCEGLIE, 18 GIUGNO 2021 - DAL 21 GIUGNO PRESIDI INFORMATIVI SU CCR E ISOLE DI CONFERIMENTO.
Operatori forniranno informazioni e supporto agli utenti per una corretta raccolta rifiuti. alt

Fornire assistenza informativa agli utenti che si recano ai centri comunali di raccolta dei rifiuti e alle isole ecologiche fisse e mobili, al fine di guidare ad un corretto conferimento e aumentare ulteriormente la percentuale di raccolta differenziata. Per questo da lunedì 21 giugno inizieranno presidi informativi mirati sui servizi di raccolta, un’iniziativa di informazione e sensibilizzazione voluta dall’Amministrazione Comunale e organizzata con Energetikambiente e Pianeta Ambiente, gestori in ATI del servizio di igiene urbana.

Gli utenti potranno quindi interfacciarsi con gli operatori addetti per risolvere dubbi sulle modalità di separazione e conferimento dei materiali, ottenendo informazioni utili. Il servizio proseguirà per tutta l’estate e terminerà a metà settembre.
Abbiamo raggiunto la soglia del 70% di raccolta differenziata, un buon risultato che tuttavia deve essere ulteriore trampolino di lancio per migliorare ancora”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Dobbiamo proseguire così, mettendo in campo tutti gli strumenti a nostra disposizione: il supporto nell’attività di corretto conferimento, l’informazione e la sensibilizzazione sui temi del riciclo e del riuso, il contrasto del deprecabile fenomeno dell’abbandono illegale di rifiuti, così come stiamo facendo con insistenza, sia con l’utilizzo delle fototrappole sia mediante controlli congiunti di personale Energetikambiente con agenti di polizia locale. Come condiviso con l’Assessore Naglieri e con l’amministrazione comunale, a luglio partirà anche una campagna
di comunicazione su questi temi
”, ha aggiunto il primo cittadino di Bisceglie. “Per vincere questa sfida è necessario un profondo cambio di mentalità e abitudini che coinvolga tutti. Con una ulteriore motivazione in più: anche grazie ai progressi nella raccolta differenziata abbiamo finalmente riconquistato la bandiera blu dopo quindici anni. Ma anche questo non è un punto di arrivo, bensì di partenza. La bandiera blu, che ci onora, appartiene a tutti noi e insieme dobbiamo custodirla e preservarla con comportamenti corretti e responsabili. Bisceglie è la nostra casa. Amiamola, rispettiamola e facciamola diventare sempre più bella”.

Gli operatori addetti ai presidi avranno a disposizione nuovi opuscoli informativi sui servizi di raccolta rifiuti da distribuire alle utenze. Le brochure saranno disponibili anche presso l’infopoint Energetikambiente di Via Stoccolma 7, oltre che sul sito web di Energetikambiente (www.energetikambiente.it) e del Comune di Bisceglie (www.comune.bisceglie.bt.it) e sulle app Eco 2.0 e Municipium.

Da questo link puoi raggiungere direttamente la pagina.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Giugno 2021 16:18
 
TUTTE LE INFO SUI SERVIZI

altSul nostro sito sono disponibili tutte le informazioni sui servizi in appalto.
Clicca nel Menù "Materiali informativi" la voce "Raccolta differenziata" e scegli la tua Regione direttamente sulla cartina o nell'elenco sotto riportato.
Sarà quindi sufficiente cliccare sul link relativo al proprio Comune per raggiungere la pagina contenente tutte le informative.

Da questo link puoi raggiungere direttamente la pagina.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Aprile 2021 13:23
 
RACCOLTA RIFIUTI CAROVIGNO Da lunedì 1 febbraio novità sui servizi

Novità sui servizi di raccolta nel Comune di Carovigno a partire da lunedì 1 febbraio. alt
 
Prima novità: cambiano i giorni di raccolta di vetro e carta per le utenze domestiche. Il vecchio calendario di raccolta prevedeva l’alternanza settimanale delle raccolte di carta e vetro. Dal 1 febbraio ciascuna delle due raccolte avrà un giorno dedicato ogni settimana: lunedì per il vetro e mercoledì per la carta. Invariate le altre raccolte.

La seconda novità riguarda il numero verde gratuito attivo per il Comune di Carovigno, attraverso il quale le utenze possono prenotare i servizi a chiamata per il ritiro di verde e ingombranti o chiedere informazioni. Il nuovo numero attivo da lunedì 1 febbraio è 800.254114. Il numero è raggiungibile dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14 sia da telefono fisso che da cellulare. Fuori da questi orari è attivo il risponditore automatico.
Disponibile inoltre per le utenze Eco 2.0, l’app per dispostivi mobile con la quale reperire tutte le informazioni sul servizio e sul conferimento dei rifiuti. L’app è scaricabile sia per dispositivi ios da app store che Android da google play.

La terza novità è relativa al Centro Comunale di Raccolta. A partire dal 1 febbraio vengono potenziati gli orari di apertura: oltre all'apertura quotidiana prevista tutte le mattine dalle 7 alle 13, il Centro di raccolta sarà aperto anche martedì, giovedì e venerdi dalle ore 14 alle ore 18.

Quarta novità è l’avvio dei controlli sul conferimento dei rifiuti. Nelle prossime settimane gli operatori della raccolta verificheranno che nei contenitori esposti non siano presenti materiali non conformi alla raccolta a calendario. Qualora il controllo visivo permetta di verificare la presenza di materiali differenziabili e riciclabili nella raccolta del non riciclabile, questa non verrà effettuata e il contenitore verrà segnalato con un adesivo che spiegherà all’utenza il motivo del mancato svuotamento e ritiro. L’obiettivo è quello di migliorare la separazione dei rifiuti aumentando così le percentuali di materiali condotte a riciclo e ridurre contemporaneamente le quantità portate a smaltimento.

La quinta novità è legata alla distribuzione dei sacchetti compostabili per la raccolta dell’organico e dei sacchi per il conferimento degli imballaggi in plastica e lattine. Nelle prossime settimane saranno installati presso il Centro Comunale di Raccolta distributori automatici per l’erogazione dei sacchetti. Per poter ritirare i sacchetti è necessario recarsi al CCR in orario di apertura ed essere muniti di tessera sanitaria dell’intestatario TARI.

Sesta e ultima novità riguarda i contenitori obsoleti e le compostiere. Nelle prossime settimane le utenze verranno aggiornate sulla possibilità di sostituire i mastelli danneggiati e obsoleti e sulla consegna delle compostiere per praticare lo smaltimento della frazione organica presso la propria abitazione se collocata in area agricola. Tutte le indicazioni relative a questa novità verranno fornite nelle prossime settimane attraverso informative dedicate.
 
I carovignesi potranno trovare tutte le informazioni sulle novità del servizio e le indicazioni per migliorare il conferimento dei rifiuti delle raccolte differenziate nel pieghevole informativo “Carovigno Semplicemente Differente in distribuzione in questi giorni nel Comune e disponibile sul sito internet e sulle pagine social di Energetikambiente e sul sito web del Comune. [CS EG]

Da questo link sono raggiungibili i materiali informativi e le news relativi ai servizi di Carovigno.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Gennaio 2021 18:17
 
NON BUTTARE VIA LA TESTA - sensibilizzazione abbandoni e discariche abusive a Monopoli

Continuano anche con il nuovo anno le intense attività di sensibilizzazione ambientale sulla raccolta differenziata dei rifiuti e sul decoro urbano messe in campo dal Comune di Monopoli in collaborazione con Energetikambiente, gestore del servizio di altigiene urbana. Dopo le campagne informative sul miglioramento della quantità e qualità delle raccolte e le campagne sul compostaggio domestico e sull’esposizione dei carrellati riservate alle contrade, l’attenzione degli utenti viene richiamata questa volta sulla problematica degli abbandoni di rifiuti e sul degrado ambientale che ne consegue.

Nel corso del 2020 gli interventi di rimozione dei rifiuti abbandonati su suolo pubblico hanno superato di gran lunga i 36 interventi annui previsti nell’attuale servizio” afferma l’ing. Antonicelli, Dirigente Area Organizzativa Ambiente del Comune di Monopoli “Ogni intervento extra contratto effettuato ha sottratto risorse ad altre azioni che invece potevano essere volte a valorizzare la bellezza di questa terra”.

“Non buttare via la testa. Fai in modo che rimanga solo un brutto ricordo” è lo slogan di questa nuova campagna di sensibilizzazione e allo stesso tempo l’esortazione e l’augurio che Amministrazione Comunale e Energetikambiente rivolgono a tutti i
monopolitani per ricordare loro che gli abbandoni di rifiuti e le discariche abusive non solo feriscono e degradano fortemente il territorio ma aumentano i costi a carico della collettività a copertura degli interventi necessari per rimuovere i cumuli e bonificare le aree degradate. [CS EG]


Da questo link sono raggiungibili i materiali informativi e le news relativi ai servizi di Monopoli.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Gennaio 2021 17:20
 
BISCEGLIE - IN FUNZIONE LE PRIME DUE ISOLE ECOLOGICHE PER LE FAMIGLIE RESIDENTI NELL’AGRO

Sono ultimate e pronte per l’uso le prime due isole ecologiche fisse per il conferimento dei rifiuti volute dall’Amministrazione Comunale e realizzate dal gestore del servizio di igiene urbana, l’ATI Energetikambiente- Pianeta Ambiente. Le due isole sono altubicate in Carrara del Carro (nei pressi dello Sporting Club) e su Strada del Carro (alle spalle del Paladolmen) e saranno utilizzate per il conferimento dei rifiuti organici, cellulosici, indifferenziati, in plastica e in vetro dalle quasi 1.000 famiglie che risiedono nell’area compresa tra il perimetro urbano e il limite dell’agro biscegliese in direzione Corato e Ruvo.
 
Un altro progresso teso a migliorare e modernizzare il servizio di igiene urbana”, ha commentato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Queste isole ecologiche per le case sparse si sommano a quelle mobili che a rotazione vengono collocate nei diversi quartieri della Città, non solo per agevolare il conferimento di rifiuti anche per sensibilizzare ai temi della raccolta differenziata, del riciclo e del riuso dei rifiuti soprattutto nelle nuove generazioni. Tra le innovazioni recenti ci sono inoltre i distributori automatici di sacchi, i nuovi cestini istallati in città coprendo zone che ne erano sprovviste, il posizionamento di altri contenitori per le deiezioni canine. Tutti strumenti al servizio degli utenti per un obiettivo comune: aumentare l’igiene e il decoro della nostra Città”.
 
Una finalità alla quale stiamo lavorando anche con bonifiche straordinarie dei siti inquinati da rifiuti; con l’utilizzo di fototrappole e della videosorveglianza per scovare incivili che abbandonano rifiuti su suolo pubblico; con il potenziamento dei servizi di spazzamento, di diserbo e lavaggio stradale”, ha sottolineato Angelo Consiglio, Assessore all’igiene urbana del Comune di Bisceglie. “Tutte queste azioni sinergiche ci stanno consentendo di avere una Città più pulita e un aumento della percentuale di raccolta differenziata. Continueremo su questa strada con attenzione e rigore”.
 
Le isole, utilizzabili 24 ore su 24, saranno accessibili utilizzando un’apposita tessera di riconoscimento in distribuzione in questi giorni dal personale incaricato dal gestore del servizio direttamente presso le abitazioni delle utenze interessate. Gli operatori preposti alla consegna delle tessere saranno dotati di tesserino di riconoscimento e non dovranno entrare nelle abitazioni. Il giorno e l’orario di consegna delle tessere magnetiche sono riportati su avvisi affissi presso le abitazioni per permettere ai cittadini di essere presenti durante la distribuzione. In caso di assenza gli operatori lasceranno nella cassetta postale un avviso di mancata consegna, contenente tutte le istruzioni necessarie per poter ritirare la tessera di accesso.
 
A breve, inoltre, saranno ultimate le due ulteriori isole ecologiche di via Lama di Macina e di via Andria, a copertura della restante parte del territorio extraurbano, e l’isola ecologica portuale presso la quale potranno conferire i rifiuti assimilati agli urbani le imprese di pesca.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Gennaio 2021 17:19
 
OGNI MATERIALE HA IL SUO VALORE E LA SUA RACCOLTA: NUOVA CAMPAGNA A MONOPOLI

Con la campagna “Più su si può” di inizio mese il Comune di Monopoli aveva posto l’attenzione sulla quantità delle raccolte differenziate. alt
E “più su si può davvero” afferma Vanny Pipoli, Direttore Energetikambiente per Monopoli, che ogni giorno lavora gomito a gomito con Amministrazione e Uffici Comunali per garantire lo svolgimento dei servizi di igiene urbana e il raggiungimento dei risultati di raccolta. “Siamo passati dal 76% di ottobre al 78% di novembre. L’obiettivo 80% è vicino. Ma per noi insieme alla quantità e molto importante anche la qualità e la purezza di ciò che raccogliamo. Per dare valore economico a quello che portiamo a riciclo le raccolte non devono contenere impurità o errori di conferimento”.

Per questo Comune di Monopoli e Energetikambiente hanno ideato una campagna informativa sulla qualità dei conferimenti perché, come recita il nuovo slogan, “Un sacchetto di rifiuti contiene un tesoro” ma solo se correttamente separati e conferiti.
 
Nei prossimi giorni i cittadini di Monopoli ritroveranno la campagna informativa su manifesti e giornali e saranno invitati ad inquadrare un qr code con il proprio smartphone per visionare un infovideo con semplici indicazioni per migliorare la differenziazione e il conferimento dei rifiuti.
 
Il video sarà disponibile anche sulla pagina facebook di Energetikambiente e Comune di Monopoli, insieme all’infovideo sul compostaggio domestico pubblicato qualche giorno fa. [CS EG]


Da questo link sono raggiungibili i materiali informativi e le news relativi ai servizi di Monopoli.

Ultimo aggiornamento Venerdì 18 Dicembre 2020 15:16
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 5
Energeticambiente S.r.l.      

Società a Socio Unico,
soggetta all’attività di direzione
e coordinamento
di Biancamano S.p.A.

Sede Legale e Amministrativa
Strada 4, Palazzo Q6
20089 Milanofiori-Rozzano (MI)
tel 02528682 1
fax 02528682 253
Capitale Sociale € 5.000.000,00 i.v.
Registro Imprese MI/
Cod. fisc. e P. IVA: 02487130813
PEC:energetikambiente@legalmail.it

Informativa sulla privacy